Atlantomed

venerdì 10 maggio 2019

La canapa sarà la pianta del futuro

Marco Cedolin

La canapa, abitualmente suddivisa scientificamente fra "cannabis sativa" e "cannabis indica" è una delle più antiche piante coltivate dall'uomo. Originaria dell'Asia meridionale si diffuse in Europa a partire dal VII secolo A.C. e nel continente americano nel corso del XVI secolo. L'Italia all'inizio del Novecento era il primo produttore europeo di canapa con oltre 100mila ettari di coltivazioni indirizzate in larga misura al settore tessile e per decine di migliaia di famiglie la canapa costituiva la principale fonte di reddito.....