sabato 7 marzo 2009

Un anno Corrosivo




Marco Cedolin

Il blog compie un anno di vita, durante il quale ha ospitato oltre 170 articoli, scritti con l'intenzione di produrre una piccola goccia d'informazione "corrosiva" che potesse ambire ad intaccare almeno un poco la disinformazione portata avanti da tutti coloro che hanno blindato la conoscenza, al fine di mantenere il proprio status quo.

Nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a mantenere in vita questo blog, leggendo e commentando gli articoli, voglio offrire un elenco dei pezzi più significativi prodotti durante questo anno di lavoro.


A chi servirà il MOSE?
A tutto Gas
Bufale in diretta sul TG1
C'è chi dice NO
Carta oro
Che fine ha fatto la Repubblica?
Decrescita o impoverimento?
Deliri nucleari
Di chi è la colpa?
Dietro la clinica degli orrori
Eredità nucleare
Faranno ombra per l'estate
Freccia Rossa ma solo di vergogna
Galbani vuol dire fiducia
Grandi infrastrutture di crisi
Ha vinto la sindrome di Stoccolma
I rifiuti nei polmoni
Il grande sfascio del partito ombra
Il grande zelig
Impregilo dai rifiuti di Napoli al Nevada
In Ossezia scoppia la guerra dell'energia
In Val di susa i sindaci applaudono il TAV
L'altra crisi
L'europa dei trasporti affonda nel cemento
L'inceneritore dell'informazione
La febbre del consumo
La promessa nucleare
Le vacche inquinano come i SUV
Matrix spazzatura
Metamorfosi ecologica
Nucleare francese una fuga dietro l'altra
Pessimi giornalisti ma ottimi pubblicitari
Piombo fuso
Più Expo per tutti
Quando l'acqua diventa una merce
Report Rai: non tutta la verità
Riappropriamoci della realtà
Ripensare questo modello di sviluppo
Robin Hood si è perso nella foresta
Scajola e la favola del carbone pulito
Sette in condotta
Troppi giorni di ordinaria folia
Un due tre tutti giù per terra Unieuro entra nell'era del pessimismo

10 commenti:

blogdellaliberta ha detto...

grazie a lei Marco fosse per me la metterei alla direzione del tg1

Italo Romano ha detto...

Sei un grande Marco!
Ciao, Italo

SydBarrett84 ha detto...

Leggo sempre questo blog con molto interesse e spero che sempre più gente lo faccia. Auguri e grazie per questo spazio di libera informazione.

AMD ha detto...

Grazie Marco ;-)

Alba Kan ha detto...

Allora...tanti auguri di cuore, ma non per questo anno passato, l'augurio è per il futuro, per tanti altri anni di informazione vera, come quella di questo anno già passato. Penso di poter parlare a nome di tanti, dicendo: "Abbiamo bisogno ancora di te Marco"!

Anonimo ha detto...

...con l'augurio che questa goccia possa diventare corrosiva ed incessante come una goccia cinese..
Sergio Sedia

mad_marco ha detto...

Complimenti Marco ;-)

Roberta da Sydney ha detto...

Caro Marco, buon proseguimento!
Come vedi, il tuo blog e` seguito anche in Australia.

Alfiere ha detto...

Congratulazioni vivissime :)

non mi perdo un singolo post....

marco cedolin ha detto...

Grazie a tutti per le manifestazioni di stima ed affetto.
Sapere che il proprio lavoro viene apprezzato costituisce il miglior stimolo a proseguire sulla strada intrapresa.

Un grande abbraccio a tutti voi.

Marco